martedì 11 maggio 2010

Festa di Primavera dalla mattina al tramonto

"Si svolgerà il 16 maggio nel parco del Mauriziano la Festa di primavera degli orti, delle erbe e degli asini. Una sagra, realizzata dall'associazione Il Gabbiano con la consulenza tecnica di "Aria aperta" e dell'architetto Vitaliano Biondi, che vuole valorizzare il parco e far conoscere al grande pubblico i progetti di riqualifazione in discussione. In programma ci sono mostre a tema, una vendita di prodotti artigianali e il mercatino dei contadini. Sono previste visite guidate al Mauriziano, a cura di Vida Borciani del Centro di documentazione storica di Villa Cougnet. Sarà aperto il laboratorio creativo Antiche trame di intreccio di rami di salice ed erbe palustri. Una mostra, Arte in discarica, spiegherà come fare arte con materiali di recupero. I bambini potranno ricevere un patentino asinino, dopo aver condotto un asinello su un percorso." (tratto da un articolo della Gazzetta di Reggio).
In questo link troverete il programma dettagliato scaricando il pdf.
Ci sarò anch'io con il mio mercatino,  all'interno  del parco del Mauriziano via Pasteur, 11 - Reggio Emilia ,sperando che il tempo sia clemente!
Un salutone a tutti. Sonia

4 commenti:

  1. ma che bella iniziativa..... sul tempo non diciamo niente per scaramanzia!!!!
    baciotti
    fiore

    RispondiElimina
  2. Che bello peccato io sia lontana ...comunque voglio vedere le foto del mercatino ....e.... in bocca al lupo!!!
    KISS!!
    ✿ Annalisa ✿

    RispondiElimina
  3. Peccato essere un po' lontana perchè questa "Festa" è sicuramente interessante :))...e in bocca al lupo x il mercatino :))!
    Hugs,
    Mila :)

    RispondiElimina
  4. Anche io come Mila abito lontano...altrimenti sarei venuta perchè dal programma deve essere una splendida iniziativa...speriamo che il tempo sia clemennte
    Roberta

    p.s. la ghirlanda con l'orsetto è bellissima...complimenti

    RispondiElimina

Ti ringrazio tanto per essere passata dal mio blog , leggere il tuo commento mi renderà molto felice!

Terrye French FOREVER!